• FFWD

Dino Stewart (BMG): 'I numeri non sono tutto: ripartiamo dalla qualità'

Il Managing Director della divisione italiana del gruppo Bertelsmann non ha ricette facili, ma idee chiare: 'Sbagliato sottovalutare il pubblico e rincorrere l'hype a tutti i costi: rimettiamo gli artisti al centro'


Con la trasformazione di BMG Rights Management in BMG, Stewart si è trovato a dirigere una realtà ibrida, dove all'attività discografica tradizionale è affiancata una solida matrice editoriale. In un periodo in cui l'industria musicale si trova a fare i conti con la peggiore crisi globale mai sperimentata dalla fine del secondo conflitto mondiale, al settore conviene abbandonarsi tra le braccia delle big tech o recuperare lo spirito pionieristico del pre-digitale? La corsa verso il futuro si vincerà a colpi di novità o con un'attenta gestione degli asset e del roster? L'industria creativa di oggi non ha risposte facili da offrire, ma di una cosa Stewart è convinto: "Ripartire dalla qualità e non sottovalutare il pubblico. E non farsi accecare dall'hype del digitale". Leggi l'intervista completa su Rockol.it

#bmg #dinostewart #managingdirector #qualità

14 visualizzazioni
  • Facebook
  • YouTube
  • Pinterest
  • Instagram

Phone +39 06.9454.6481

Viale San Bartolomeo, 32  00046 Grottaferrata RM, Italy

Loghi Pagamento_Wix.png

Forward Studios ©2020

I testi e le dotazioni tecniche riportate nel sito e nei documenti hanno sempre carattere indicativo e potrebbero aver subito delle variazioni nel tempo.