FAQ.png

FORWARD STUDIOS  F.A.Q.

Quì troverai numerose risposte ai quesiti più ricorrenti riguardanti il nostro Store ed i Servizi disponibili, ma qualora Tu abbia necessità di ulteriori chiarimenti o risposte non previste nelle nostre F.A.Q. scrivici pure compilando il form che troverai cliccando quì.

STORE

 

- Quale è la differenza fra i servizi “Online” e “Web Attended”?

I nostri servizi "Online" prevedono semplicemente che ci vengano inviati i files audio da missare e/o masterizzare per poi ricevere al termine delle lavorazioni gli stessi lavorati e processati con l'applicazione dei servizi acquistati, mentre, i servizi "Web Attended", prevedono la partecipazione costante ed attiva del cliente e/o dei Suoi Tecnici durante le lavorazioni attraverso una videoconferenza nella quale tutti potranno ascoltare in tempo reale l'audio in lavorazione presso i Forward Studios senza perdita di qualità, esattamente come se tutti i partecipanti si  trovassero quì; è inoltre prevista, per alcuni servizi (contrassegnati con il simbolo dell’altoparlante), la possibilità di effettuare il playback remoto direttamente dal computer di uno dei dei partecipanti alla sessione (questa opzione richiede un abbonamento minimo ad Audiomovers).

- Quante persone posso partecipare ad una sessione Web Attended”?

Non esiste un limite definibile, ma certamente, il numero dei partecipanti sarà commisurato alla larghezza di banda delle varie connettività di rete dei partecipanti. Per nostra esperienza di solito partecipano alla sessione fino a 4 persone, l'Artista, il Suo Engineer e/o Producer ed il nostro Engineer. Altro vantaggio è che il nostro "Web Attended" permette ai partecipanti di essere in luoghi diversi anche molto distanti fra essi, inoltre, è possibile per i partecipanti avere in streaming l'audio anche sul proprio cellulare sia in tecnologia IOS sia Android. (Per lo streaming su cellulare possono verificarsi delle limitazioni di funzionamento in base all'hardware posseduto e la versione del sistema operativo installato).

- Ci sono differenze di risultato fra un mastering in sessione “Attended” presso i Forward Studios ed un mastering “Online o Web Attended”?

Le uniche differenze tra queste forme di mastering riguardano l’interazione con il cliente, mentre il risultato finale presenterà le medesime caratteristiche di qualità e di professionalità.

- Quali sono le tempistiche per ottenere il mio brano missato e/o masterizzato “Online”?

La consegna del brano avverrà indicativamente entro 5 giorni lavorativi dalla ricezione dei files e la loro verifica di integrità e corretta esportazione.

- Se ho urgenza di ottenere il mio brano missato e/o masterizzato “Online” come posso fare?

Basterà contattarci tramite il form che troverai cliccando quì indicando un Tuo recapito telefonico affinchè il nostro ufficio di booking Ti possa contattare al più presto per concordare con Te le tempistiche e gli eventuali costi extra per l'urgenza richiesta.

- Quali sono le tempistiche per ottenere il mio brano missato e/o masterizzato in “Web Attended”?

Per i servizi “Web attended” il mix e/o mastering del brano avverrà durante lo svolgimento della sessione; l’unica attesa, pertanto, riguarderà il tempo necessario a fissare l’appuntamento, per il quale il cliente verrà contattato dal nostro ufficio booking entro un giorno lavorativo dal ricevimento dell’ordine.

- Se ho urgenza di ottenere il mio brano missato e/o masterizzato in "Web Attended" come posso fare?

Basterà contattarci tramite il form che troverai cliccando quì indicando un Tuo recapito telefonico affinchè il nostro ufficio di booking Ti possa contattere al più presto per concordare con Te le tempistiche e gli eventuali costi extra per l'urgenza richiesta.

- Sono necessari software specifici per potersi collegare in “Web Attended” con voi?

Per svolgere in modo efficace una sessione “Web attended” invitiamo i nostri clienti ad utilizzare una piattaforma di videoconferenza a scelta tra Google Meet (necessita di un account Google) e Zoom. Per i servizi che prevedono anche il playback remoto il cliente dovrà installare e configurare il software Audiomovers.

- Ci sono costi aggiuntivi che devo sostenere per le sessioni “Web Attended”?

Qualora per il servizio acquistato sia previsto e/o richiesto il playback remoto, il cliente dovrà sostenere un costo, al momento di 3,99€ (salvo variazioni del fornitore di servizi), per la sottoscrizione minima settimanale dell’abbonamento al software Audiomovers. In tutti gli altri casi non sono previsti costi aggiuntivi.

- Sono incluse nel prezzo dei servizi “Online” e “Web Attended” eventuali revisioni del brano?

Per i servizi “online” è prevista la possibilità di una revisione, dopo l’ascolto del brano da parte del cliente, al fine di sopperire all’impossibilità di ottenere un feedback immediato. Non sono previste revisioni per i servizi “Web attended”, per i quali è prevista la possibilità di ascoltare in diretta una preview del brano prima della finalizzazione.

- Se ci dovessero essere problemi tecnici durante una sessione “Web Attended” è previsto un rimborso o un metodo alternativo di recupero della sessione?

Qualora si dovessero presentare problemi tecnici non risolvibili al momento della sessione sarà previsto il recupero della sessione stessa ad altro orario o data da concordarsi tra il cliente ed il nostro ufficio booking.

- Una volta terminata la sessione in “Web Attended”, se volessi richiedere delle modifiche, dovrò pagare di nuovo l’intero servizio?

Qualora le modifiche siano richieste senza la necessità di connettersi nuovamente in “Web attended”, potrai richiederci una revisione ad un costo di 25,00€ inclusa IVA per brano.

- Quanto durerà la mia sessione “Web Attended”?

Le durate delle sessioni "Web Attended" sono definite sotto la voce "Ore Servizio" della tabella seguente:

- Come posso prolungare la mia sessione “Web Attended” se esaurisco il tempo a mia disposizione?

Qualora si renda necessario prolungare la durata della sessione “Web Attended” avrai indicazioni dal nostro Engineer su modalità e costi del prolungamento.

- I servizi acquistati sul vostro store sono fatturabili?

Tutti i nostri servizi sono fatturabili tramite fatturazione elettronica; sarà quindi sufficiente fornire all’atto dell’ordine tutti i dati di fatturazione incluso il codice SDI e/o l'indirizzo e-mail PEC. Per tutti i soggetti non soggetti a fatturazione elettronica e quindi non in possesso di codice SDI e/o email PEC indicare quale codice SDI "0000000" o "xxxxxxx" se l'acquirente è soggetto estero.

- Sono un cliente non residente in Italia ed in possesso di una VAT europea. Al prezzo che pagherò verrà sottratta l’IVA?

Si, ma non in fase di pagamento dell'ordine che dovrà essere saldato al prezzo indicato. Se sei possessore di una VAT Europea verificabile VIES l'importo dell'IVA Ti verrà rimborsato successivamente alle opportune verifiche amministrativecon e con la stessa modalità con la quale avrai effettuato il pagamento.

- Come avviene il pagamento dei servizi “Online” e “Web Attended”?

Al termine dell’ordine avrai la possibilità di effettuare il pagamento tramite PayPal o tramite bonifico bancario. In caso di bonifico bancario si consiglia l’invio della ricevuta di bonifico tramite email all'indirizzo booking@forwardstudios.it in modo che, appena ricevuto l’accredito, il nostro ufficio booking possa provvedere a fissare con Te la sessione.

- Posso pagare i servizi di Studio con altri metodi di pagamento?

Si, la nostra Azienda dispone di POS abilitato con numerosi circuiti di pagamento, quindi, all'atto della prenotazione dello Studio verifica se la modalità da Te scelta sia tra queste elencate e richiedila: Visa, Mastercard, American Express, Discover, Diners oltre a pagamenti contactless tramite Google ed Apple Pay. Per il pagamento dei servizi online con la stessa modalità scelta, dovrai, prima di acquistare, inviarci una richiesta del servizio che desideri acquistare e la modalità di pagamento, quindi  successivamente ti invieremo un link per il pagamento desiderato se fra quelli previsti.


 

MIXING - MASTERING

 

- Cos’è il mastering e perché è così importante per il mio brano?

Il mastering è l’ultima fase del processo di produzione musicale. A differenza del mix, la cui funzione è quella di creare gli equilibri interni di un brano, la funzione di un mastering professionale è quella di far fare al mix il decisivo salto di qualità, necessario per competere/allinearsi con le migliori releases commerciali e per assicurarsi di ottenere il giusto equilibrio timbrico, il giusto equilibrio dinamico, la giusta “loudness” e, in generale, di ottimizzare tutti gli aspetti del mix.

- Quale è la differenza fra i servizi “Mixing”, “Mastering” e “Mixing e Mastering”?

Il servizio “Mixing” prevede la realizzazione di un mix a partire dalle singole tracce registrate, mentre il servizio “Mastering” prevede la realizzazione di un master a partire da un mix stereo o da alcuni stems. Il servizio di “Mix & Mastering”, invece, costituisce una specie di ibrido nel quale si prevede la realizzazione del mix e, contestualmente, del mastering, partendo da un numero di stems maggiore rispetto a quelli richiesti per il mastering.

 

- Quale è la differenza fra tracce e stems?

Per “traccia” si intende la traccia audio registrata e che ha subito meno lavorazioni possibile, mentre per “stem” si intende uno strumento o gruppo di strumenti, solitamente pre-mixati in uno stereo, esattamente come si presentano all’interno del mix e, quindi, con tutto il processing e tutte le automazioni già applicate al file.

 

- Quale tipo di genere musicale si può missare e/o masterizzare con i Vostri servizi “Online” e “Web Attended”?

Qualsiasi tipo di musica sarà benvenuta e riceverà la massima cura possibile dai nostri Engineers, che, per esperienza e capacità specifiche saranno in grado di trattarla soddisfacendo le Tue aspettative.

 

- Quali formati di file audio sono accettati?

Sono accettati tutti i formati audio standard più comuni: PCM (qualunque combinazione che parta dal classico 44.1kHz/16 bit fino ad arrivare a 384kHz/32 bit), DSD, DXD e tutti i formati audio compressi, possibilmente con compressioni lossless (ossia senza perdita di qualità, come il FLAC).

 

- Cosa devo inviare per il mastering di un brano?

Per il mastering da file stereo sarà sufficiente inviarci il mix stereo con sample rate e bit rate della sessione d’origine, mentre per il mastering da stems bisognerà inviare gli stems con sample rate e bit rate della sessione d’origine ed esportati a partire dallo stesso punto della timeline. Consigliamo fortemente, inoltre, di specificare esattamente anche il BPM del brano.

 

- Cosa devo inviare per il mastering di un Mini EP, EP e/o Album?

Per il mastering di un Mini EP, di un EP o di un album bisognerà inviare, a seconda del servizio acquistato, i mix stereo o gli stems dei singoli brani. Consigliamo fortemente di fornire esattamente i BPM dei brani e la sequenziazione/scaletta del Mini EP, EP o album. Qualora il servizio acquistato preveda anche la fornitura del DDP o del PMCD, sarà indispensabile fornire la sequenziazione/scaletta dei brani, i codici ISRC e tutti i metadati che riguardano il Mini EP, l’EP o l’album (nome dell’artista, titolo dell’album, titoli esatti dei brani, codice UPC/EAN etc).

 

- Posso inviare il mixdown finale trattato con dither, compressori, limiter o effetti quali quelli per la variazione dell’immagine stereo del mix?

Consigliamo di lasciare attive tutte le forme di processing strettamente connesse al mix (come, ad esempio, compressione o equalizzazione sul master bus, disattivando i quali gli equilibri ottenuti nel mix sarebbero irrimediabilmente compromessi) e di disattivare assolutamente ogni tipo di processore relativo alla finalizzazione, come limiter/maximizer, dithering etc.

 

- Quali sono i livelli ottimali di un mix per ottenere un mastering migliore?

Non esiste un livello standardizzato adatto alla consegna del mix in previsione del mastering: sarà sufficiente che il vostro mix non presenti clip digitale di nessun tipo. Come livello orientativo, tuttavia, consigliamo di attestarsi su un livello che vada dai -18 LUFS ai -14 LUFS.

 

- Quale tipo di mastering farete sul mio mix?

Il nostro mastering è prevalentemente analogico. Essendo ogni mix unico e diverso da tutti gli altri, le operazioni effettuate varieranno caso per caso e saranno mirate al raggiungimento di un elevato standard qualitativo.

- Posso ascoltare una preview del missaggio e/o mastering prima che lo finalizziate?

La preview del mix e/o del mastering è disponibile esclusivamente per i servizi “Web attended”, nei quali è prevista anche la concomitante videoconferenza con i clienti. Non sono previste preview per i servizi “online”, per i quali è prevista la possibilità di una revisione.

- Quali sono le caratteristiche di un mastering per CD ed un mastering ottimizzato per le varie piattaforme digitali di streaming quali iTunes, Spotify, Amazon Music?

I servizi di streaming online stanno, ad oggi, pian piano convergendo verso standard molto diversi da quelli che si sono adottati per decenni nel mastering per i CD. Per questa ragione offriamo, oltre al classico mastering per il CD, anche quello specificamente ottimizzato per allinearsi ai nuovi standard che si vanno imponendo nell’industria musicale e del broadcast.

 

- Cosa sono i codici ISRC e come posso ottenerli?

Sono codici che identificano univocamente i brani a cui sono associati (analogamente al codice fiscale per una persona) e sono fondamentali per il riconoscimento dei Tuoi brani una volta pubblicati nel mare-magnum dello streaming digitale odierno, e quindi, per il conteggio/recupero delle royalties e dei diritti connessi spettanti ad Autori ed Editori. Se non hai un Editore/Label potrai richiedere gli stessi inoltrando opportuna richiesta alla FIMI, unica agenzia italiana riconosciuta dall’IFPI.

 

- Cosa sono il PMCD ed il DDP ed a cosa servono?

Il PMCD è un cd “speciale” creato appositamente per essere usato come master per la creazione del "Glass Master" necessario per la duplicazione/stampa dei CD in fabbrica che poi saranno destinati alla vendita. Il DDP è l'equivalente del PMCD ma in formato digitale, quindi, contiene l’immagine del PMCD ed a differenza dello stesso può essere inviato alla fabbrica tramite internet senza scomodare un corriere per il trasporto. Un ulteriore vantaggio del DDP rispetto al PMCD è quello che permetterà la creazione del "Glass Master" by-passando la lettura fisica del PMCD, processo che a volte potrebbe compremettere la qualità del master qualora la fabbrica non sia dotata di apparecchiature di lettura e conversione adeguate.

 
  • Facebook
  • YouTube
  • Pinterest
  • Instagram

Phone +39 06.9454.6481

Viale San Bartolomeo, 32  00046 Grottaferrata RM, Italy

Loghi Pagamento_Wix.png

Forward Studios ©2020

I testi e le dotazioni tecniche riportate nel sito e nei documenti hanno sempre carattere indicativo e potrebbero aver subito delle variazioni nel tempo.

Tabella Durata Sessioni WA _r